Benvenuti nel sito del Corso di giornalismo della Svizzera italiana.

Il Corso rappresenta un’occasione di formazione, organizzata dai datori di lavoro e dalle associazioni professionali, riservata a chi già esercita la professione di giornalista e abilita all’ottenimento del diploma di giornalista rilasciato dal Canton Ticino.

Il Corso ha cadenza biennale.

Nella sezione Documenti è disponibile la Convenzione con i criteri di ammissione.

Assegnati il Premio Erminio Ferrari e il Premio Renato Porrini 2020

Premio Erminio Ferrari Il Premio Erminio Ferrari -dedicato alla memoria del giornalista de La Regione recentemente scomparso- è stato assegnato a Patrick Solcà (RSI) per il reportage radiofonico “Asperger: il coach che fa la differenza”, lavoro finale per l’ottenimento del diploma cantonale di giornalismo. Il riconoscimento -sottolinea il gruppo di colleghi di Erminio che ha istituito…

Consegnati i diplomi del Corso 2020

Si è chiusa negli scorsi giorni con gli esami finali e la consegna dei diplomi cantonali a 21 giornaliste e giornalisti, l’edizione 2020 del Corso di giornalismo della Svizzera italiana. Le restrizioni legate alla pandemia hanno caratterizzato in modo forte lo svolgimento del corso e costretto a fermare, riorganizzare e proporre infine parzialmente a distanza…

Ripresa del Corso 2019-2020

La Commissione del Corso di giornalismo della Svizzera italiana comunica che sono stati riprogrammati i moduli restanti dell’edizione 2019-2020, sospesi a causa dell’emergenza Covid-10. I moduli restanti si terranno fra l’11 settembre e 14 novembre 2020, nel pieno rispetto delle attuali misure sanitarie e secondo il calendario aggiornato. Le date della cerimonia di consegna dei…

Tutte le notizie