Lorenzo Cremonesi

Nato a Milano nel 1957. Giornalista del Corriere della Sera.

Il 10 settembre 2005 fu rapito a Gaza dalle Brigate Al Aqsa (liberato dopo poche ore senza conseguenze). Per vent’anni ha seguito le vicende mediorientali, come corrispondente da Gerusalemme e inviato in Iraq, Afghanistan, Libia, Siria.

È autore di 4 libri: Le origini del sionismo e la nascita del kibbutz (1881-1920) (La Giuntina 1985); Bagdad Café (Feltrinelli 2003), Dai nostri inviati (Rizzoli 2008) e Da Caporetto a Baghdad (Rizzoli 2016).


Sabato 23 settembre – “L’inchiesta ci salverà?”