Laura Bernasconi

Dopo le scuole dell’obbligo, ho frequentato la Scuola Cantonale di Economia e Commercio a Bellinzona. Nel 2000 mi sono iscritta alla facoltà di legge di Friborgo dove ho ottenuto la laura in giurisprudenza con menzione in diritto europeo nel 2005.
Rientrata in Ticino, ho svolto i due anni di praticantato necessari per poter dare gli esami per il brevetto d’avvocato. Il praticantato l’ho svolto per un anno presso uno studio legale di Bellinzona, il secondo in parte presso la Pretura di Lugano e in parte presso la Pretura Penale di Bellinzona.
La mia passione per il diritto penale, che mi ha portato a svolgere uno stage presso il Ministero pubblico della Confederazione e poi a lavorare come giurista per l’Ufficio del Giudice Istruttore Federale.
Dal 1° gennaio 2011 lavoro per il servizio giuridico della RSI, dove mi occupo principalmente della consulenza giuridica per il dipartimento informazione.

Si può oppure no? Esempi pratici – Sabato 19 ottobre

Partendo da estratti di servizi diffusi alla RSI, i partecipanti avranno la possibilità di approfondire le norme e i paletti giuridici importanti per il lavoro del giornalista e dell’operatore dei media, tra diritto della personalità e il reato di diffamazione.
È consentito riferire di un fatto di cronaca giudiziaria riportando le generalità delle persone coinvolte? Possibili eccezioni al principio solitamente applicabile? Se non ho rispettato le norme giuridiche, cosa devo e/o posso fare? Quali sono gli strumenti a disposizione delle persone coinvolte in una notizia di cronaca giudiziaria? È possibile chiedere la modifica di una notizia data mesi/anni prima? Come comportarsi di fronte a tale richiesta? Che immagini posso girare ed utilizzare nell’ambito della cronaca giudiziaria?
Come mi comporto di fronte alla richiesta di testimoniare in anonimato? Quali sono i rischi e quali sono i vantaggi? Come ricostruisco una testimonianza anonima? Quali altri aspetti devo prendere in considerazione quando realizzo delle immagini per un’inchiesta giornalistica?
Quando un pezzo giornalistico è pronto per essere diffuso?