Michelangelo Coltelli

Nato nel 1972, mi sono occupato di web come consulente informatico fin dai primi anni di Internet. Dal 1993 fino ai primi anni 2000 ho insegnato a privati l’uso della rete e realizzato siti per piccole aziende, trasformando quella che era una passione in un lavoro. Poi ho mollato, per seguire le orme di mio padre e suo padre prima di lui , dedicandomi a quella che è l’attività di famiglia da quasi 200 anni (siamo proprietari di quella che è la più antica gioielleria d’Italia a conduzione familiare). Nel 2012 però sono tornato in rete aprendo quella che poi è diventato BUTAC. Un blog che si occupa di corretta informazione. In questi ultimi 8 anni sono stato consulente per la Camera dei deputati nel progetto Basta Bufale, consulente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri. Ho collaborato col CICAP, di cui sono socio da svariati anni. Faccio quello che faccio per passione, non è un lavoro, ma qualcosa che ritengo importante visto quanto l’information disorder può impattare sulla vita di chiunque.

L’informazione scientifica e medica – 9 ottobre 2020 (con Riccardo Fanciola)

L’informazione medica e scientifica è spesso maltrattata dai media. Nella mia lezione, con l’aiuto del debunker italiano Michelangelo Coltelli, cercherò di fornire alcune nozioni di base, soffermandomi in particolare sulla piramide delle evidenze, che aiuta a dare il giusto valore alle notizie provenienti dal mondo scientifico.

La lezione vuole anche essere un invito allo scetticismo e a rimettere in discussione certi luoghi comuni, oggi molto diffusi: in particolare quello per cui naturale è sinonimo di buono, in contrapposizione con gli strumenti che la scienza e la tecnica ci mettono a disposizione.