Michele Galfetti

Sono nato nel 1961 a Bellinzona. Dopo il liceo a Lugano, nel 1986 mi sono laureato in architettura al Politecnico di Zurigo (ETHZ). Nel 1989 sono entrato in RSI  come  redattore e conduttore dell’attualità regionale. Nel 1994 sono passato al Telegiornale. Al TG ho fatto il conduttore e il capo edizione; sono stato inviato sia in Svizzera che all’estero. Dal 2000 al 2006 sono stato corrispondente della RSI a Washington. Nel 2007 sono rientrato  e ho fatto il capo esteri al  Tg. Nel 2011 sono passato al magazine d’informazione Falò, del quale sono conduttore e vice responsabile. Dal 2013 faccio parte della giuria del premio svizzero di giornalismo Swiss Press Award.


Venerdì 7 aprile – “L’inchiesta televisiva, esempi”

Durante il nostro incontro parleremo del giornalismo d’inchiesta e soprattutto dei metodi e dei principi sui quali si regge. Infatti dietro ogni indagine accattivante -come quelle raccontate nei film ( da “Tutti gli uomini del Presidente”  a “Spotlight” ) – c’è un preciso metodo di lavoro. Un sistema che richiede impegno, perseveranza e coinvolgimento personale da parte del reporter.

Vedremo in particolare per quali aspetti il giornalismo d’inchiesta si differenzia da quello di cronaca (o dal reportage). Scopriremo il procedimento basato sull’ipotesi, anche attraverso alcuni servizi diffusi recentemente da Falò.

Link: