Roberto Antonini

Roberto Antonini, nato nel 1957,  è Responsabile dell’approfondimento culturale della Rete Due della Radio Svizzera di Lingua Italiana. Giornalista dal 1984 è stato corrispondente dagli Stati Uniti per la radio Svizzera Romanda dal 1995 al 2001. Ha ricoperto poi la carica di Capo dell’Informazione della Radio Svizzera fino al 2007. Tra i premi conferitigli per la sua attività  giornalistica, il Prix Suisse 1999 (per il documentario “Huntsville, Texas”)  , il “Grand Prix du Journalisme des Radios Publiques de Langue Française (per il documentario “Dans les couloirs de la mort”),  il “Premio Carla Agustoni “ attribuitogli nel 2009 per un reportage dalla striscia di Gaza e nel 2012 il  premio dell’Associazione Ticinese di Giornalismo per il    documentario “La solitudine del numero 19”.


Venerdì 7 aprile – “Approfondimenti radiofonici: la cultura”

L’approfondimento giornalistico si declina in radio in registri diversi, tutti tendenti ad affrontare argomenti, realtà, idee con un certo agio e con una misurata ambizione di garantire una certa completezza. Rispetto alle news e ai formati di attualità, l’approfondimento propone format che forniscano spazio e tempo per una riflessione più ampia e approfondita. Obiettivo del corso è dunque quello di illustrare struttura e modalità dei diversi modi di intervento giornalistico.

  • Breve intro: i programmi di approfondimento radiofonico nel palinsesto di Rete Due
  • La struttura redazionale, chi fa cosa. L’importanza crescente dei free lance.
  • I diversi registri: il reportage e il documentario: breve esposizione di caratteristiche e tecniche (powerpoint) e ascolto di alcuni spezzoni
  • I diversi registri: il magazine di dibattiti con ascolti
  • I diversi registri: incontro biografico

Nel tempo concessomi cercherò in particolare di stimolare la riflessione sulla necessità e l’importanza di format che favoriscano un approccio più articolato, completo, in grado di attecchire e di far presa.